Marco Mengoni - Mille lire

Текст песни: Mille lire

Sono giovane e lo so
Ma penso già a come andrà a finire
Seduto su una panchina con
L’ansia per le cose che ho da dire

Sto crescendo, lo so
Aggiungo tatuaggi sulla pelle
Ho lasciato casa con gli occhi di mio padre
E in sogni gli altri mille
Non sarò perfetto ma se vuoi ballare il lento
Dovrai capire meglio ciò che sento
Anche se non so andare bene a tempo

Allora dimmi perché
Vuoi già partire ti venderei il mio tempo per mille lire
Però mi chiedo perché
Vuoi farmi male
Se io ti penserei pure dal Brasile
Non sono ciò che t’aspettavi ma
Il mio bene ci sarà vada come vada

Allora dimmi perché
Qua sono le tre sto per impazzire
Allora dimmi perché
Hai venduto il mio tempo per mille lire

Sono giovane e lo so
Ma ho già imparato molto bene ad incassare
In questo mondo non si sa mai come ci si deve comportare

Non sarò perfetto ma se vuoi ballare il lento
Dovrai capire meglio ciò che sento
Anche se non so andare bene a tempo

Allora dimmi perché
Vuoi già partire ti venderei il mio tempo per mille lire
Però mi chiedo perché
Vuoi farmi male
Se io ti penserei pure dal Brasile
Non sono ciò che t’aspettavi ma
Il mio bene ci sarà vada come vada

E Allora dimmi perché
Qua sono le tre sto per impazzire
Allora dimmi perché

Dimmi che mi penserai
Anche se non prendo più la metro
Anche se nel cuore tuo non faccio centro
Anche se, anche se tu non sceglieresti me

Allora dimmi perché
Vuoi già partire ti venderei il mio tempo per mille lire
Però mi chiedo perché
Vuoi farmi male
Se io ti penserei pure dal Brasile
Non sono ciò che t’aspettavi ma
Il mio bene ci sarà vada come vada

Allora dimmi perché
Qua sono le tre sto per impazzire
Allora dimmi perché
Hai venduto il mio tempo per mille lire

Клип и аудио на песню: Mille lire